BOX ECUADOR TERRAZAS DEL PISQUE

18,90

2 X 250 g 

EDIZIONE LIMITATA

Svuota
COD: N/A Categorie: , Product ID: 2578

Descrizione

 Siamo lieti di presentarvi la nostra prima box in edizione limitata con all’interno due specialty coffees provenienti dalla stessa farm, una delle migliori farm situate in Ecuador, un paese poco conosciuto per la produzione di caffè ma che in realtà propone lotti unici per aroma e gusto. All’interno della BOX ECUADOR TERRAZAS DEL PISQUE sono presenti 2 specialty coffees (ciascuno da 250 g) diversi per specie botanica e metodo di lavorazione, inoltre in omaggio all’interno troverete un paio di penne, adesivi e opuscoli illustrativi firmati Paradiso.

 

DESCRIZIONE PRIMO CAFFE’ 

ECUADOR TERRAZAS DEL PISQUE
PAESE: ECUADOR
TERRITORIO: QUITO, PICUINCUA
ALTITUDINE: 2000 m
FARMER: TERRAZAS DEL PISQUE
VARIETA ‘: PACAMARA
PROCESSO: FERMENTAZIONE ANAEROBICA (Le drupe vengono poste in botti chiuse in un luogo fresco per 2 o 3 giorni per la fermentazione, successivamente vengono lasciate asciugare su letti rialzati dal terreno per 2 o 3 settimane e poste in casse aperte per l’asciugatura per 1 mese circa).

PUNTEGGIO SCA: 87
SENTORI: CARAMELLO, AGRUMI, BACCHE ROSSE, MANDORLA E VANIGLIA

 

DESCRIZIONE SECONDO CAFFE’

PAESE: ECUADOR
TERRITORIO: QUITO, PICUINCUA
ALTITUDINE: 2000 m
FARMER: TERRAZAS DEL PISQUE
VARIETA ‘: JAVA
PROCESSO: LAVATO
PUNTEGGIO SCA: 85
SENTORI: CARAMELLO, LATTE E PESCA

 

DESCRIZIONE FARM

In questa incredibile farm Las Terrazas del Pisque, Arnaud ha creato un ecosistema dalla A alla Z: creando un’area forestale nel mezzo di una zona arida e desertica per proteggere i suoi alberi di caffè. Queste soluzioni per la diversificazione delle colture, l’ombra, il trattamento naturale e l’arricchimento del suolo gli permettono di coltivare il suo caffè con 0 pesticidi. Arnaud si destreggia tra i processi di lavorazione e sta iniziando a creare alcune varietà ibride. Il suo background come ingegnere agricolo e le sue esperienze internazionali nella coltivazione del caffè lo rendono un produttore unico.

La farm si trova sui pendii della catena montuosa delle Ande a un’altitudine compresa tra 1.700 e 2.100 metri in un microclima arido e desertico. La piantagione cresce interamente all’ombra di piante di ricino e alberi di Inga, acacia, papaia, pompelmo, limone, mandarino, avocado, fichi, cipressi, frassini, melograni, eucalipti, ginestre e nespole, per citarne alcuni. solo alcuni 😉 !

Come afferma così giustamente Arnaud: “Gli alberi si conoscono tutti bene, il caffè è l’unico intruso, mentre a Las Terrazas tutti gli alberi sono estranei l’uno all’altro quindi non rifiutano il caffè, che non è più di un intruso nell’ecosistema di quanto non siano le altre piante. ” La farm prende il nome dal fiume El Pisque che scorre sotto, alimentato dalla neve che si scioglie e scende dal vulcano Cayambe. Per il momento Arnaud coltiva solo 15 ettari su un totale di 40, perché deve prelevare acqua a più di 8 km di distanza ma vorrebbe coltivarne 25 ettari.

Ha scelto per la sua piantagione le stesse varietà che ama e conosce così bene: Caturra, Yellow Caturra, Tekisik Bourbon, Pacamara, Pacas, Java e un nuovissimo ibrido Las Tolas, che è un ecuadoriana mutazione del suo Bourbon e di alcune nuove piante etiopi.

Arnaud ha gli alveari, e quando gli alberi sono in piena fioritura le api invadono la piantagione raccogliendo il nettare di fiore in fiore tra piante di caffè, lavanda e lampone. Per proteggere le sue api, Arnaud non usa pesticidi nelle sue fattorie e tratta le sue piante di caffè usando oli essenziali di tagete, lavanda e rosmarino, che produce lui stesso.

Las Terrazas ha il suo microecosistema perchè i suoi alberi da frutto creano un habitat ideale per gli uccelli, che in cambio mangiano le larve della mosca della frutta.

L’azienda è gestita quotidianamente da Wilson, un ingegnere agricolo e figlio di un contadino locale particolarmente consapevole dell’importanza dell’agricoltura sostenibile.

La sua passione per il caffè, che lo guida da tanti anni, lo ha portato in ogni angolo del mondo. I suoi primi esperimenti sul caffè si sono svolti in Kenya, Costa Rica, Gabon, Guinea Equatoriale e Costa d’Avorio per conto di federazioni o organizzazioni semi-governative. Le sue scoperte e le molteplici esperienze lo portano a sviluppare progetti intorno agli specialty coffees con la creazione della cooperativa delle Palmas in El Salvador, poi una seconda alle Galapagos.

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g
Tostatura

Tostato per Espresso (media), Tostato per filtro (chiaro)